Scorzamara, la buona Sicilia

13 Marzo 2019

Ogni prima volta conserva in sé un’emozione molto forte: il primo seme piantato, la prima pioggia, il primo germoglio, la prima piantina, il primo raccolto. E infine, il primo mercato digitale.

Avremmo potuto scegliere di mettere in piedi un e-commerce di agrumi come tanti altri, in fondo, la Sicilia è ricca di aranceti. Però noi di Scorzamara volevamo raccontare la nostra storia, la nostra idea di commercio, la nostra etica, che ci impone di privilegiare la qualità alla quantità.

La Sicilia è da sempre un’isola ad alta vocazione agrumicola, una terra benedetta dalla presenza del vulcano che incide sul DNA delle cose. Grazie alle peculiari sostanze minerali -gli antociani- che rilascia il terreno, le arance rosse assumono quel colore particolarmente acceso ed inconfondibile che le rende uniche al mondo.

Per conservare il gusto autentico e la bontà dei frutti dei nostri nonni e dei nonni dei nostri nonni, abbiamo scelto di coltivare agrumi veramente bio, concimati con fertilizzanti autorizzati da agricoltura biologica. Per questo, le arance rosse Scorzamara sono tutte diverse l’una dall’altra, esteticamente imperfette eppure estremamente profumate e buone.

E proprio come si faceva un tempo, quando una volta raccolte le arance si portavano al mercato per essere vendute ed acquistate, noi esponiamo le nostre arance rosse nel nostro mercato online così che tutti gli italiani possano avere il piacere di gustare arance fresche, a km 0.

Vuoi conoscere la storia della nostra famiglia? Leggi qui.

Se invece ti abbiamo fatto venire l’acquolina in bocca, fai un giro al mercato! Non vediamo l’ora di sapere che ne pensi.

Vai al mercato
Mercato